PON ”POTENZIAMENTO DELL’EDUCAZIONE AL PATRIMONIO CULTURALE, ARTISTICO E PAESAGGISTICO”

MOD. RIQUALIFICHIAMO LE NOSTRE RICCHEZZE

- Breve descrizione del Modulo
Una zona periferica della città di Chieri, ora chiusa al pubblico, è l’area del
bastione della Mina ubicata all’interno delle mura di difesa cinquecentesche
della città. Oltre al Bastione, eretto dal lombardo Bernardino da Camnago detto
'il Vimercate' per conto del governatore Maresciallo Charles de Cossé de
Brissac, ci sono anche il forte della Rocchetta, in piazza Europa, edificato nel
Trecento e rifatto nel Cinquecento, tratti delle mura in viale Fasano angolo via
Tana, lungo il fossato difensivo (rio Tepice esterno) e le torrette varie che si
trovano su viale Fasano all'altezza dell'ex fabbrica “Stefano Vergnano”. Il nostro
istituto, che annovera tra i suoi percorsi scolastici una varietà di indirizzi
finalizzati anche al potenziamento dell'educazione al patrimonio culturale,
artistico, paesaggistico intesa anche come recupero e conservazione di beni
culturali, intende mettere in campo tutte le sue specificità relative ai diversi
indirizzi di studio per realizzare un lavoro sinergico di alunni, associazioni ed enti
finalizzato ad un recupero fruibile di una parte importante del patrimonio
cittadino. Pertanto, la rigenerazione urbana dell’area del Bastione della Mina

verrà gestita da studenti e da insegnanti della sezione agraria e del tecnico delle
costruzioni dell’Istituto Vittone.
- Esperti e Tutor:
Esperti: Prof. Silvio TALIENTO
Tutor: Prof. Franco RIVERO