ESAME MATURITA'

2019 - 2020 -CIRCOLARI E DOCUMENTI

 

 

Agli studenti Ai docenti Classi QUINTE Tutte le sedi

OGGETTO:

Esami di Stato nel secondo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2019/2020.

VISTA l’O.M. n. 10 del 16 maggio 2020 “Ordinanza concernente gli Esami di Stato nel secondo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2019/2020”, VISTO il Documento tecnico sulla rimodulazione delle misure contenitive nel settore scolastico per lo svolgimento dell’Esame di Stato nella scuola secondaria di secondo grado,

 

SI RENDE NOTO QUANTO SEGUE.

RIUNIONE PLENARIA E OPERAZIONI PROPEDEUTICHE

Il presidente e i commissari delle due classi abbinate si riuniscono in seduta plenaria presso l’istituto di assegnazione il

15 giugno 2020 alle ore 8:30.

Nel corso della riunione preliminare ciascuna sottocommissione provvede alla predisposizione dei materiali, previsti per l’avvio della fase  c) del colloquio.

Il materiale è costituito da un testo, un documento, un’esperienza, un progetto, un problema ed è finalizzato a favorire la trattazione dei nodi concettuali caratterizzanti le diverse discipline e del loro rapporto interdisciplinare. Nella predisposizione dei materiali e nella preliminare assegnazione ai candidati, la sottocommissione tiene conto del percorso didattico effettivamente svolto, in coerenza con il Documento di ciascun Consiglio di classe, al fine di considerare le metodologie adottate, i progetti e le esperienze realizzati, con riguardo anche alle iniziative di individualizzazione e personalizzazione eventualmente intraprese nel percorso di studi. INIZIO DELLA SESSIONE D’ESAME La sessione dell’Esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione ha inizio il giorno 17 giugno 2020 alle ore 8:30, con l’avvio dei colloqui.

PROVA D’ESAME La prova d’esame che ha la finalità di accertare il conseguimento del profilo culturale, educativo e professionale dello studente. Nel corso del colloquio il candidato dimostra: a) di aver acquisito i contenuti e i metodi propri delle singole discipline, di essere capace di utilizzare le conoscenze acquisite e di metterle in relazione tra loro per argomentare in maniera critica e personale, utilizzando anche la lingua straniera; b) di saper analizzare criticamente e correlare al percorso di studi seguito e al profilo educativo culturale e professionale del percorso frequentato, mediante una breve relazione o un lavoro multimediale, le esperienze svolte nell’ambito dei PCTO; di aver maturato le competenze previste dalle attività di “Cittadinanza e Costituzione” declinate dal Consiglio di classe.

ARTICOLAZIONE E MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA

L’esame è così articolato e scandito: a) discussione di un elaborato concernente le discipline di indirizzo individuate come oggetto della seconda prova scritta. La tipologia dell’elaborato è coerente con le predette discipline di indirizzo. L’argomento è assegnato a ciascun candidato su indicazione dei docenti delle discipline di indirizzo medesime entro il 1° di giugno. Gli stessi possono scegliere se assegnare a ciascun candidato un argomento diverso, o assegnare a tutti o a gruppi di candidati uno stesso argomento che si presti a uno svolgimento fortemente personalizzato. L’elaborato è trasmesso dal candidato ai docenti delle discipline di indirizzo per posta elettronica entro il 13 giugno. b) discussione di un breve testo, già oggetto di studio nell’ambito dell’insegnamento di lingua e letteratura italiana durante il quinto anno e ricompreso nel Documento del Consiglio di classe; c) analisi, da parte del candidato, del materiale scelto dalla commissione; d) esposizione da parte del candidato, mediante una breve relazione ovvero un elaborato multimediale, dell’esperienza di PCTO svolta nel corso del percorso di studi; e) accertamento delle conoscenze e delle competenze maturate dal candidato nell’ambito delle attività relative a “Cittadinanza e Costituzione”. La commissione cura l’equilibrata articolazione e durata delle fasi del colloquio, della durata complessiva indicativa di 60 minuti.

CANDIDATI ESTERNI L’ammissione dei candidati esterni è subordinata al superamento in presenza degli esami preliminari di le cui sessioni si terranno a partire dal 10 luglio 2020. La configurazione dell’esame di Stato per i candidati esterni corrisponde a quella prevista per i candidati interni. Le disposizioni specifiche concernenti l’esame di Stato per il secondo ciclo di istruzione dei candidati esterni, saranno adottate con specifica ordinanza. Gli studenti delle classi antecedenti all’ultima devono aver cessato la frequenza prima del 15 marzo 2020.

MISURE ORGANIZZATIVE, DI PREVENZIONE E DI PROTEZIONE Ciascun componente della commissione convocato per l’espletamento delle procedure per l’Esame di Stato dovrà dichiarare: 1. l’assenza di sintomatologia respiratoria o di febbre superiore a 37,5° nel giorno di avvio delle procedure d’esame e nei giorni precedenti; 2. di non essere stato in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni; 3. di non essere stato a contatto con persone positive, per quanto di loro conoscenza, negli ultimi 14 giorni. Nel caso in cui il componente della commissione sussista una delle condizioni sopra riportate, questo dovrà essere sostituito. La convocazione dei candidati, secondo un calendario e una scansione oraria predefinita, è uno strumento utile al fine di della prevenzione di assembramenti di persone in attesa fuori dai locali scolastici, consentendo la presenza per il tempo minimo necessario.

 

 

Il calendario di convocazione dovrà essere comunicato preventivamente sul sito dell’Istituto e tramite mail inviata al candidato attraverso il registro elettronico con verifica telefonica dell’avvenuta ricezione. Il candidato, qualora necessario, potrà richiedere alla scuola il rilascio di un documento che attesti la convocazione e che gli dia, in caso di assembramento, precedenza di accesso ai mezzi pubblici per il giorno dell’esame. Al fine di evitare ogni possibilità di assembramento il candidato dovrà presentarsi a scuola 15 minuti prima dell’orario di convocazione previsto e dovrà lasciare l’edificio scolastico subito dopo l’espletamento della prova. Il candidato potrà essere accompagnato da una persona. All’atto della presentazione a scuola il candidato e l’eventuale accompagnatore dovranno produrre un’autodichiarazione (Allegato n.1) attestante: 1. l’assenza di sintomatologia respiratoria o di febbre superiore a 37,5° nel giorno di avvio delle procedure d’esame e nei giorni precedenti; 2. di non essere stato in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni; 3. di non essere stato a contatto con persone positive, per quanto di loro conoscenza, negli ultimi 14 giorni. Nel caso in cui per il candidato sussista una delle condizioni sovrariportate, questo NON dovrà presentarsi per l’effettuazione dell’esame, producendo tempestivamente la relativa certificazione medica al fine di consentire alla commissione la programmazione di una sessione di recupero nelle forme previste dall’ordinanza ministeriale e dalle norme generali vigenti. I componenti della commissione, il candidato e l’eventuale accompagnatore dovranno indossare per l’intera permanenza nei locali scolastici un mascherina di propria dotazione. Non sono necessari ulteriori dispositivi di protezione. I componenti della commissione, il candidato, l’accompagnatore e qualunque altra persona che dovesse accedere al locale destinato allo svolgimento della prova d’esame dovrà procedere all’igienizzazione delle mani in accesso. Pertanto NON è necessario l’uso dei guanti.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO PROF.SSA MARINELLA PRINCIPIANO

ALLEGATO N. 1


circolare

Teacher Assistant Benvenuto Joe! Benvenuto Joe! Joe Ryan proviene da Los Angeles, Califo...
PROGETTO SAMBA SUSTAINABLE MOBILITY BEHAVIOURS IN THE ALPINE REGION CONSENSO TRATTAMENTO DATI MINORI Applicazione MUV - Informativa e Condizioni   informazioni sul progetto La mobilità a basse emissioni di carbonio non è...
SPERIMENTAZIONE “COVER CROPS” ALL’AGRARIO semina di miscugli di Cover Crops gentilmente offerti dalla Ditta MAS Seeds.   In data 11 Dicembre 2019 presso la Sede Agraria è sta...
You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.