6° EDIZIONE  CONSUMARE MENO


Progetto “Impariamo a consumare meno … e a vivere meglio: a scuola, a casa, sulla Terra”

(progetto di presa di coscienza – VI  anno) 

 

 

Descrizione

   Si tratta di un progetto di educazione ambientale (da ora in poi, EA) che è giunto al suo quinto anno, essendo partito nella primavera del 2015. Il Progetto è volto a sensibilizzare gli studenti ed i loro famigliari, e quindi la popolazione del territorio, sull’importanza di contenere, da una parte i consumi energetici e dall’altra di ottimizzare, razionalizzandola, la produzione di rifiuti. In questo caso l’EA diventa non solo ambito educativo in sé, ma veicolo potente ed efficace per la promozione e la diffusione di una cultura scientifica e tecnologica connessa con i contesti della quotidianità: sia quella d’aula, dell’allievo e della classe, che quella domestica delle famiglie chiamate a condividere ipotesi, sperimentazioni, dati, comportamenti e principi propri di una comunità educante.

 

   Il progetto, mediante l’uso di una metodologia didattica consolidata in tutte le Scuole della Rete qual è la “didattica laboratoriale”, e grazie all’impiego di semplici apparecchiature per misurare alcune variabili ambientali e gestionali, si prefigge di accompagnare gli allievi e le loro famiglie a cogliere lo stretto legame esistente tra i concetti fondanti delle Scienze e della Tecnologia (materia, materiali, energia, trasformazione, calore, lavoro meccanico, lavoro elettrico, risparmio, riciclo, recupero, ecc.) e le attività consuetudinarie che si svolgono in un edificio scolastico e/o in famiglia nel contesto della relazione Uomo-Ambiente.

   La presa di coscienza derivante ad esempio dal toccare con mano lo spreco o  l’eccessivo consumo di acqua ed elettricità, così come la consapevolezza dell’elevata produzione dei rifiuti, deducibile dall’analisi delle variabili ambientali e gestionali, dovrebbe comportare una rimodulazione dei comportamenti degli studenti tale da accompagnarli ad acquisire un comportamento virtuoso, più rispettoso dell’Ambiente e pertanto consapevole dei limiti di compatibilità e sostenibilità di ogni nostra azione sostenibile.

   Altra caratteristica del Progetto è la sua immediata trasferibilità sul territorio, infatti imparare a riciclare correttamente nell’ambiente d’aula (ma questo può valere ovviamente anche per un più corretto uso della elettricità così come di tutte le altre risorse ambientali) può consentire di diffondere un tale comportamento più virtuoso nelle case dei nostri studenti e quindi nel territorio.

Allegati:
FileDATATIPOLOGIANUMERO
Scarica questo file (Impariamo a consumare meno 2018-DEFINITIVO.pdf)ICM PROGETTO   
Teacher Assistant Benvenuto Joe! Benvenuto Joe! Joe Ryan proviene da Los Angeles, Califo...
PROGETTO SAMBA SUSTAINABLE MOBILITY BEHAVIOURS IN THE ALPINE REGION CONSENSO TRATTAMENTO DATI MINORI Applicazione MUV - Informativa e Condizioni   informazioni sul progetto La mobilità a basse emissioni di carbonio non è...
SPERIMENTAZIONE “COVER CROPS” ALL’AGRARIO semina di miscugli di Cover Crops gentilmente offerti dalla Ditta MAS Seeds.   In data 11 Dicembre 2019 presso la Sede Agraria è sta...
You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.